Specialized S-Works Tarmac SL7 2021 Verde Sfumato Olografico / Cromo

Pubblicato il: 16/09/2020 15:07:55
Categoria Galleria Fotografica , Notizie , Video Gallery

 

- UNA BICI, 45 ANNI DI INNOVAZIONE

In Specialized l'innovazione non si ferma mai. Poco dopo il lancio della Tarmac SL6, Specialized ha subito iniziato a lavorare al progetto SL7. Gli ingegneri si sono impegnati a garantire che i ciclisti non dovessero più scegliere tra aerodinamica e peso. Grazie alle migliori risorse al mondo in termini di Ricerca e Sviluppo e ad un team di ingegneri ossessionati, la Tarmac SL7 è un mix di leggerezza, aerodinamica e qualità di guida che prima si riteneva impossibile. Ecco cos'è la Tarmac SL7.

 

- AERODINAMICA, RIGIDA E LEGGERA

Perché costringere i ciclisti a scegliere tra aerodinamica e peso? Specialized ha innovato per 45 anni e sviluppato la Tarmac per quasi due decenni.

"Questo è il tipo di progetto che gli ingegneri amano e odiano allo stesso tempo: odio perché tutte le priorità sembrano essere contrapposte, amore perché sono sfide come questa che ci consentono di progettare proprio al limite: che è esattamente ciò che abbiamo fatto per la nuova Tarmac."
Composite Engineer NADIA CARROL

 

- QUALSIASI ALTRA BICI PIU' LEGGERA E' ILLEGALE

Con 6,7 Kg, la nuova Tarmac SL7 è pronta per correre al limite del peso consentito. Limitando la superficie del telaio e riducendo strategicamente lo spessore delle tubazioni, i telai S-Works verniciati pesano circa 800 grammi, senza rinunciare ad un grammo di aerodinamicità, rigidità e qualità di guida.

“Quando spingiamo al limite ciascuna di queste caratteristiche senza comprometterne un’altra, sono i nostri anni di esperienza, le nostre incredibili risorse, che ci consentono di ottenere una bici leggera nei limiti delle regole, con un pacchetto aerodinamico come nessun’altra bici da strada, che offre ancora la famosa qualità di guida e la maneggevolezza proprie della Tarmac. ”
Design Engineer IAN MILLIKEN

 

- NIENTE HA UNA GUIDABILITA' MIGLIORE

Il nome "Tarmac" ha da sempre nel DNA la guidabilità: beneficia di un'immediata confidenza, confort e lucidità per centinaia di km. La nuova Tarmac SL7 alza ancora l'asticella: è la Tarmac più equilibrata di sempre ed è il più grande esempio di Rider First Engineering mai realizzato.

 

- INTEGRAZIONE UGUALE VELOCITA’

Il nuovo telaio Tarmac SL7 è veloce e leggero, ma non avremmo potuto raggiungere i nostri obiettivi senza i componenti più veloci al mondo, dal manubrio Aerofly II della Venge alle nuovissime ruote Roval Rapide. Per garantire una bici da 6,7 kg, abbiamo progettato un nuovo attacco per la Tarmac che consente di risparmiare 45 grammi, nascondendo anche il cablaggio per migliorare l’aerodinamica. I nostri meccanici del Pro Tour sono stati sinceri, chiedendoci di realizzare una Tarmac SL7 sulla quale fosse facile fare manutenzione giorno dopo giorno e che garantisse ai migliori ciclisti del mondo la soluzione perfetta.

Scoprila con noi!

SCOPRI TUTTA LA GAMMA

Contatti:
E-Mail:peruffo@peruffo.com
Tel.+39 0332 624 048
Facebook:
https://www.messenger.com/t/peruffocicli/it/contatti

Condividi